L'altra parte di me

Copertina del libro con il disegno di due ragazze stesa l'una accanto all'altra
L’altra parte di me / Cristina Obber – Piemme, 2014

Francesca si è sempre sentita attratta dalle ragazze, ma prendere consapevolezza della propria identità non è facile, specie quando sembra cozzare contro quello che tutti gli altri si aspettano da lei. Quando su Facebook conosce Giulia è amore a prima vista: divise da mille chilometri di distanza, passeranno molti mesi prima che abbiano l’occasione di vedersi di persona. Ogni sera, però, l’appuntamento è fisso su skype: per Francesca sono gli unici momenti di sfogo e consolazione, visto che la famiglia e le amiche di sempre hanno reagito molto duramente al suo coming out

Un romanzo che affronta in maniera realistica le gioie e le paure di crescere e scoprire la propria vera identità, combattendo sensi di colpa, conflitti e pregiudizi in famiglia e fuori.

“Non sempre è facile tirare fuori il meglio di sé, e la paura del cambiamento non risparmia nessuno. Gli adulti edificano certezze granitiche sulla voragine delle loro insicurezze”

Prenotalo in biblioteca

Leggi

Non ti avevo nemmeno notato/ Sandro Campani- Daniele Coppi
Joe e basta / James Howe
Will ti presento Will / John Green – David Levithan
Danza sulla mia tomba / Aidan Chambers
Smalltown boy / Marco Campigiani
Il blu è un colore caldo / Julie Maroh
Trevor / James Lecesne

Commenta le storie