Il blu è un colore caldo

copertina del libro con una ragazza di spalle con i cappelli blu
Il blu è un colore caldo / Julie Maroh – San Paolo, 2012

L’esistenza di Clem scorre uguale a quella di ogni altra adolescente: scuola, amici, i primi flirt con un ragazzo, una famiglia solida e conservatrice alle spalle. Ma le cose cambiano quando un giorno il suo sguardo incontra quello di Emma, un’estrosa artista dai capelli blu che incrocia per caso in una piazza affollata. Da quel momento l’immagine di quella ragazza popolerà i suoi sogni e i suoi pensieri più intimi, finchè le due avranno finalmente l’occasione di conoscersi di persona.

Una delicata storia d’amore al femminile, tra insicurezze, paure ma anche gioie assolute. Questa bellissima graphic novel ha ispirato il pluripremiato film “La vita di Adèle”, vincitore della Palma d’oro al Festival di Cannes del 2013.

Prenotalo in biblioteca

Leggi

Non ti avevo nemmeno notato/ Sandro Campani- Daniele Coppi
Joe e basta / James Howe
Will ti presento Will / John Green – David Levithan
Danza sulla mia tomba / Aidan Chambers
Smalltown boy / Marco Campigiani
L’altra parte di me / Cristina Obber
Trevor / James Lecesne

Commenta le storie