Emma, il fauno e il libro dimenticato

Copertina del libro con l'immagine di una ragazza vestita di bianco e sullo sfonfo un antico maniero
Emma il fauno e il libro dimenticato / Mechthild Gläser – Giunti, 2017

 

Emma, figlia del rettore dell’istituto, vive nel campus della più prestigiosa scuola di tutta la Germania, il collegio Stolzenburg, noto a livello internazionale, molto ambito dai figli dell’alta borghesia e della nobiltà europea.
Appassionata di libri, fonda con le amiche Hannah e Charlotte un piccolo club di lettura con sede nella vecchia biblioteca. Proprio in quel luogo un giorno le tre giovani trovano un volume molto particolare: una sorta di diario, una cronaca che racconta dei fatti avvenuti a Stolzenburg dai suoi inizi, sul finire del diciottesimo secolo, fino ad oggi. Emma, particolarmente affascinata dal volume e dalle storie in esso narrate, scopre che potrebbero essere legate alla misteriosa scomparsa di una studentessa avvenuta quattro anni prima.

Un libro fantasy ricco di avventura e mistero che è allo stesso tempo un omaggio ad una delle più famose narratrici moderne e ai suoi romanzi: Jane Austen.

“Questa quindi è la mia ultima volta, sono le ultime parole che ho intenzione di scrivere su questa Cronaca. Nuove parole devono nascere su nuove pagine, nuove storie su carta nuova che non è altro che carta”.

Prenotalo in biblioteca

Leggi

Lì dove cantano gli alberi / Laura Gallego

Musica

Commenta le storie