Il mio cuore e altri buchi neri

Copertina del libro con l'immagine di un ragazzo e di una ragazza che stanno per baciarsi
Il mio cuore e altri buchi neri / Jasmine Warga – Mondadori, 2015

Aysel e Roman hanno un unico obiettivo: arrivare al 7 aprile. Le loro vite si sono incrociate nel blog “Dipartite serene”, dove le persone che per le più svariate motivazioni intendono compiere suicidio possono trovare dei suggerimenti per mettere in pratica questo gesto estremo.
Entrambi i ragazzi hanno alle spalle difficili esperienze, e sono convinti che porre fine alla propria vita sia l’unica via d’uscita. Per infondersi reciprocamente coraggio e per non destare sospetti nei familiari, si frequentano dando l’impressione di costruire una relazione sentimentale. Al contempo programmano accuratamente luogo e modalità del loro drammatico intento. Mentre in una sorta di conto alla rovescia il giorno prefissato si avvicina, i ragazzi cercano di accomiatarsi dalle persone e dalle situazioni che hanno causato loro disagio e sofferenza, senza rendersi conto che qualcosa nel loro rapporto cresce ed evolve.

La storia di Roman e Aysel affronta con molta delicatezza e profondità d’animo il tema della depressione. L’autrice, anche attraverso la toccante nota finale, fa comprendere come a volte, per vedere le cose in un’ottica diversa, basti cominciare a rivolgersi alle persone che sono intorno a noi.

“Non posso raccontargli del sogno. Non posso dirgli che non mi sento affatto pronta per questo viaggio, perchè temo che possa rovinare tutto quello che c’è fra di noi. Che possa dimostrargli che non gli ho detto tutta la verità, la vera verità.”

Prenotalo in biblioteca

Leggi

Raccontami di un giorno perfetto / Jennifer Niven

Musica

Commenta le storie