Raccontami di un giorno perfetto

Coperina del libro con l'immagine di una ragazza con un cappotto rosso
Raccontami di un giorno perfetto / Jennifer Niven – De Agostini, 2015

Violet e Finch si incontrano in una circostanza davvero particolare: entrambi salgono sulla torre campanaria accanto alla scuola con l’intento di farla finita e si salvano a vicenda fingendo di essere lì per caso. Ma Finch da anni è considerato “lo schizzato” per i suoi strani comportamenti, mentre Violet, brava ragazza segnata dalla precoce scomparsa della sorella, diviene agli occhi di tutti l’eroica salvatrice. I due da quel momento iniziano a frequentarsi, soprattutto a causa di un compito assegnato che li costringerà ad esplorare insieme luoghi particolari del loro territorio. Violet, seppure chiusa nel suo dolore insuperabile, coglie il lato poetico e sensibile di Finch e ne è affascinata. In breve i reciproci tormenti interiori sembrano sciogliersi in un sentimento bellissimo, sino a che il malessere di Finch torna improvvisamente a manifestarsi.

Un romanzo struggente, che coinvolge e commuove dalla prima all’ultima pagina.
L’intento dell’autrice giustifica la drammaticità della storia che vuole invitare a riflettere sulle depressioni adolescenziali, spesso non sufficientemente considerate nella loro pericolosità.

“Che il tuo occhio vada al sole, il soffio al vento… Sei tutti i colori in uno, nel loro massimo splendore.”

Prenotalo in biblioteca

Leggi

L’età delle promesse / Mark Slouka
Pink lady / Benedetta Bonfiglioli
Il mio cuore e altri buchi neri / Jasmine Warga
L’ultima volta che ti ho detto addio / Cynthia Hand

Musica

Commenta le storie