Ferma così

Copertina del libro con l'immagine del torso di un teenager ripreso di profilo mentre spalanca le braccia
Ferma così / Nina Lacour – Girangolo, 2016

 

Caitlin affronta il nuovo anno scolastico con un grande buco nero nel petto. Pochi mesi prima la sua migliore amica, Ingrid, si è tolta la vita gettando nella disperazione amici e parenti. A rendere ancor più difficile l’accettazione del gesto è il fatto che Ingrid non ha lasciato nulla di scritto per giustificare il gesto, o quanto meno per salutare le persone più care. Un giorno però Caitlin trova casualmente il diario dell’amica, e si rende conto che questa ha fatto sì che fosse proprio lei a ritrovarlo. Attraverso le pagine del diario, Caitlin cerca una via d’uscita al dolore e al tentativo di ricucire il rapporto con l’amata professoressa, supportata dalla passione per la fotografia e da nuove amicizie.

Il suicidio, visto dalla parte chi rimane e si sente in colpa. Accettare ciò che è successo può essere tremendamente difficile, al pari di tornare a guardare avanti, a gioire per la vita pur nel ricordo di chi non c’è più. Un libro che aiuta, che fa stare bene, che descrive benissimo i sentimenti dei protagonisti, ognuno dei quali affronta a suo modo il dolore e la perdita.

“Quella notte Ingrid disse a Caitlin “andrò ovunque tu andrai” ma all’alba Ingrid e la sua promessa erano scomparse e Caitlin era sola.”.

Prenotalo in biblioteca

Leggi

Il mio cuore e altri buchi neri / Jasmine Warga
Perdonami, Leonard Peacock / Matthew Quick

Commenta le storie