Your name

Your name – Regia: Makoto Shinkai

La romantica storia di due ragazzi che frequentano la scuola superiore inizia nel momento in cui, per ragioni sconosciute, i due si scoprono risvegliati l’uno nel corpo dell’altro. La ragazza, Mitsuha, vive suo malgrado in un paesino di montagna adagiato sulle sponde di un piccolo lago e molto legato alle tradizioni dell’antico Giappone, e Taki, il ragazzo, è uno studente liceale che vive a Tokyo e lavora in un ristorante per permettersi la vita costosa e frenetica della città. Mitshua vorrebbe tanto fuggire dalla sua piccola realtà e vivere proprio a Tokio, Taki invece è appassionato di paesaggi e ama disegnare.
Quando, tramite messaggi che si lasciano sul cellulare, si rendono conto di vivere l’uno nella vita dell’altro, inizierà fra i due ragazzi una relazione che li farà conoscere nel modo più intenso e profondo che esista: vivere nei panni dell’altro. Tra vicende buffe e sentimenti contrastanti la loro situazione sarà segnata dal passaggio di una cometa millenaria che sarà determinante ai fini della loro storia.

Ancora una volta questo regista riesce, senza deludere, a portarci in un mondo magico e quasi surreale attraverso una storia originale e piena di sentimento. Lo scambio dei corpi e la gestione della personalità altrui è un tema che coinvolge lo spettatore fin dalle prime scene del film, per concludersi in modo decisamente poetico.

Regia: Makoto Shinkai
Anno: 2016
Nazione: Giappone
Durata: 107’

Prenotalo in biblioteca

Leggi

Ogni giorno / D. Levithan

Guarda

Il giardino delle parole / Makoto Shinkai
La ragazza che viaggiava nel tempo / Mamoru Hosoda

Commenta le storie