Il pavee e la ragazza

Il pavee e la ragazza / Siobhan Dowd, Emma Shoard – Uovonero, 2018

 

L’arrivo in città del clan di nomani pavee cui appartengono Jim e la sua famiglia provoca negli abitanti una reazione di chiusura e diffidenza. In particolare, per il ragazzo è la scuola – che suo malgrado è costretto a frequentare – l’ambiente in cui incontra indifferenza, se non addirittura ostilità.
A sorpresa, una ragazza di nome Kit, che abita non lontano dall’accampamento, vince i timori dettati dai pregiudizi e riesce ad avvicinare Jim, conquistando la sua fiducia. Kit non rappresenterà solo un’inaspettata amicizia nonostante la sua appartenenza ai buffer, ma farà a Jim il più grande regalo che lui possa immaginare: gli insegnerà a leggere.

Siobhan Dowd, già apprezzatissima per i suoi romanzi, si confronta con la dimensione del racconto e con la tematica del bullismo, in particolare dettato da pregiudizi di tipo razziale. Ci fa dono di una storia delicata, a tratti dura, attraverso una narrazione essenziale e priva di sentimentalismi; l’accostamento alle meravigliose illustrazioni di Emma Shoard è potente e riuscitissimo.


Non ti invischiare con nessuno dei buffer. Sono tutti uguali. A noi pavee ci odiano. Con loro, fai quello che devi fare e poi vattene

Prenotalo in biblioteca

Commenta le storie