Restless

locandina del film con due ragazzi che si baciano
Restless = L’amore che resta – Regia: Gus Van Sant

Enoch, sopravvissuto ad un incidente automobilistico in cui i genitori hanno perso la vita, non riesce a superare il trauma della loro scomparsa. Unico suo “confidente” è il fantasma di un kamikaze che Enoch vede accanto a sé. Essendo rimasto in coma per alcuni mesi, non ha potuto presenziare al funerale dei genitori e per tale motivo avverte il bisogno di partecipare continuamente a veglie funebri di sconosciuti. Ad una di queste incontra Annabel, che subito esercita su di lui una forte attrazione. Quando la ragazza gli rivela di avere un cancro al cervello, Enoch sente di avere molto in comune con lei e decide di rimanerle accanto per condividere quella drammatica esperienza. Ma l’amore che nasce tra i due annienta la paura della morte e diviene forza per gioire, stupirsi e assaporare intensamente ogni istante.

il film ci propone una storia d’amore delicata e toccante, in cui due adolescenti compiono un percorso di crescita difficile che in breve tempo li conduce alla scoperta del senso più profondo di amore, vita e morte…

Regia: Gus Van Sant
Attori: Henry Hopper, Mia Wasikowska, Ryo Kase, Schuyler Fisk, Jane Adams
Anno: 2011
Nazione: USA
Durata: 95’ 

Prenotalo in biblioteca

Leggi

Colpa delle stelle / John Green
Voglio vivere prima di morire / Jenny Downham
Gridare amore dal centro del mondo / Kyoichi Katayama
Gridare amore dal centro del mondo : fumetto / Kyoichi Katayama, Kazumi Kazui
Pink lady / Benedetta Bonfiglioli
Bianca come il latte, rossa come il sangue / Alessandro D’Avenia

Musica

Commenta le storie