L’onda

onda_locandina
L’onda – Regia: Dennis Gansel

Il professor Rainer, in seguito alle reazioni che suscita la proiezione di un film sul Nazismo, decide di sottoporre la sua classe ad un esperimento. Per capire la genesi e lo sviluppo di un regime dittatoriale, Rainer propone agli studenti del suo corso di iniziare una simulazione che si basa su alcuni principi tipici di un governo totalitario: uso della disciplina, dell’uniforme e di un gesto di riconoscimento. Nasce così “L’onda”, un movimento che in pochi giorni acquista grande vigore, esercitando, con sorpresa del professore, grande fascino anche su altri studenti della scuola. Ma le dinamiche che si creeranno all’interno dello stesso finiranno con lo sfuggire completamente al suo controllo

Il film, che si ispira ad un fatto realmente accaduto nel 1967 in un liceo americano, ha un buon ritmo e riesce a trasmettere una forte sensazione di ansia crescente nel rapido susseguirsi degli eventi. La tematica proposta risulta efficace per comprendere come la condanna di tragici momenti della storia spesso non basti per impedire che gli stessi meccanismi possano ancora generare caos, violenza e follia.

Regia: Dennis Gansel
Attori: Jurgen Vogel, Frederick Lau, Max Riemelt, Jennifer Ulrich, Christiane Paul, Elyas M’Barek, Cristina do Rego, Jacob Matschenz, Maximilian Vollmar, Max Mauff
Anno: 2009
Nazione: Francia
Durata: 101’

Prenotalo in biblioteca

Leggi

Auslander / Paul Dowswell
Maus / Art Spiegelmann

Guarda

I ragazzi venuti dal Brasile : film / Franklin J. Schaffner
La Rosa Bianca: Sophie Scholl / Marc Rothemund
I ragazzi del Reich / Dennis Gansel

Musica

Commenta le storie