Il re bianco

Copertina del libro con il disegno di un gorilla bianco
Il re bianco / Davide Toffolo – Coconino, 2005

La storia del “Re Bianco”comincia nel 1963 nella Guinea equatoriale dove, mentre una ragazza teme per la nascita di un bambino albino, nel branco dei gorilla viene alla luce Fiocco di Neve. Molti anni più tardi Davide apprende che il gorilla bianco è malato e sta morendo, perciò parte alla volta di Barcellona per vedere per l’ultima volta lo spettacolo del primate più famoso del mondo. Il suo è un viaggio nella memoria e nel ricordo: il tragitto in nave è lo spunto per raccontare alcuni incontri, come quello con il vecchio signore che vide il gorilla bianco venti anni prima; e quello con la giovane fotografa Sara, che diventa compagna di viaggio e testimone della sua esperienza.

Un toccante romanzo a fumetti, un racconto tra autobiografia e mito, capace di coinvolgere il lettore in un immaginario dialogo con il Re Bianco, alla ricerca di un confronto tra un essere così diverso da noi, ma per certi versi così simile. I disegni di Toffolo, l’intera struttura, la commistione tra testo e disegno, tutto è carico di poesia e tragedia, umanità e disumanità.

Prenotalo in biblioteca

Musica

Commenta le storie