La vita è facile ad occhi chiusi

La vita è facile ad occhi chiusi – Regia di David Trueba

 

Spagna, 1966. Antonio, insegnante d’inglese, utilizza i testi delle canzoni dei Beatles per motivare gli alunni a svolgere traduzioni. Venuto a sapere che John Lennon giungerà ad Almeria per girare un film, decide di partire sperando di poterlo incontrare e chiedergli di aiutarlo a trovare la giusta trasposizione linguistica dei suoi testi. Durante il viaggio verso sud, si imbatte in due ragazzi: Belen, incinta, è fuggita da un istituto, mentre Juanjo ha lasciato la famiglia a causa di pesanti conflitti con il padre poliziotto. Antonio decide di dare loro un passaggio e compiendo insieme il viaggio fra i tre si instaura un intenso rapporto di amicizia.

Il film è ispirato alla storia vera di Juan Carrion, che realmente riuscì a conoscere John Lennon realizzando così il suo sogno. Il cantante da quel momento capì l’importanza di inserire i testi delle canzoni all’uscita di ogni disco, cosa i Beatles in seguito fecero sempre.
Negli anni bui della Spagna franchista, la vicenda narrata mostra anche come l’arte e la musica potessero rappresentare uno strumento di libertà.

Regia: David Trueba
Attori: Javier Camara, Natalia De Molina, Francesco Colomer, Ramon Fontsere, Rogelio Fernandez, Jorge Sanza
Anno: 2014
Nazione: Spagna
Durata: 104’

Prenotalo in biblioteca

Guarda

Across the universe / Julie Taymor

Musica

Trailer

Commenta le storie