Storie del Barrio

Copertina del fumetto con l'immagine di un gruppo di ragazzi di un quartiere di periferia appoggiati ad una macchina rossa
Storie del Barrio / Gabi Beltràn, Bartolomé Segui – Tunuè, 2016

Gabi vive nel poverissimo quartiere del Barrio e si diletta fin da giovanissimo a disegnare qualsiasi cosa. Gli amici di sempre sono teppistelli e piccoli furfanti che cercano, attraverso ogni espediente, di sopravvivere su un’isola dove il turismo non è ancora decollato e i pochi stranieri che circolano sono i militari delle portaerei americane che attraccano al porto alla ricerca di svago e prostitute.
Partecipare a furti o rapine è cosa all’ordine del giorno per Gabi e la sua compagnia, fino a quando la situazione diventa più grande di loro

Amarcord dolceamaro di un passato recente, dove le difficoltà erano spesso la spinta al miglioramento della propria condizione grazie all’innato istinto di sopravvivenza e ad un’insaziabile voglia di vivere. Il racconto a fumetti si alterna con pagine romanzate, che narrano come il protagonista abbia affrontato la morte del padre, anni dopo, pur non avendolo mai effettivamente conosciuto.

Prenotalo in biblioteca

Commenta le storie