Stand by me in Stagioni diverse

Copertina del libro con l'immagine di quattro figure riprese da lontano che costeggiano un lago
Stand by me In Stagioni diverse / Stephen King – Sperling Paperback, 2002

Nell’agosto 1959, nella cittadina immaginaria di Castle Rock nel Maine, quattro dodicenni si mettono in viaggio alla ricerca del corpo di Ray Brower, un coetaneo scomparso da casa e ucciso da un treno, spinti dal desiderio di avere una foto sul giornale e della pubblicità in televisione. L’avventura che si trovano ad affrontare si rivelerà una vera e propria esperienza di vita che segnerà nel profondo le loro esistenze.

Nel racconto si capisce fin dall’inizio che ciò che attende i protagonisti non è una semplice avventura, ma un vero e proprio rito di iniziazione che, come spesso accade nei romanzi per giovani adulti, traccia una netta linea di demarcazione tra l’infanzia e l’età adulta. Il racconto è contenuto nella raccolta “Stagioni diverse”.

Prenotalo in biblioteca

Leggi

L’ultimo respiro dell’estate / Tom Wright

Guarda

Stand by me: ricordo di un’estate / Rob Reiner
I Goonies / Richard Donner
Mean Creek / Jacob Aaron Estes

Commenta le storie