Nella foresta

Nella foresta / Jean Hegland – Playground, 2019

Le sorelle Nell e Eve, 17 e 18 anni, vivono in una zona isolata della California del nord. Dopo aver trascorso un’infanzia spensierata in cui hanno ricevuto un’istruzione impartita dai genitori, coltivano le loro passioni in piena autonomia. Nell adora studiare e si prepara per entrare ad Harvard, mentre Eve pratica la danza classica sperando di essere ammessa ad una importante accademia. Ma poco prima dell’anno duemila iniziano a verificarsi strani black-out e dopo alcuni mesi la corrente elettrica viene a mancare del tutto.
Le conseguenze diventano drammatiche: non c’è carburante, il cibo scarseggia, e dalla cittadina di Redwood giungono inquietanti notizie di epidemie e atti di estrema violenza. Nell e Eve, unite da un legame quasi simbiotico, iniziano così una nuova fase della loro esistenza, dove la vita quotidiana va reinventata attraverso il recupero di materiali inutilizzati e imparando a sfruttare le risorse che solo la foresta circostante può offrire.

Un romanzo intenso, in cui l’unica possibilità di sopravvivenza è costituita dal saper creare un nuovo rapporto con la natura e dall’adattamento ad un ritmo esistenziale basato sull’essenziale.
Gli eventi drammatici che costellano la vicenda delle due coraggiose sorelle diventano quasi un monito che induce a riflettere sui nostri attuali sistemi di vita.


Era ormai crepuscolo quando finalmente sono arrivata alla nostra radura. La casa era un monolite ritagliato sullo sfondo della foresta sempre più scura, e sulla soglia della porta d’ingresso c’era mia sorella, con il viso rigato dallo scintillio delle lacrime, simile a un magnifico dono.

 

Prenotalo in biblioteca

Leggi

L’età dei miracoli / Karen Thompson Walker
Anna / Niccolò Ammaniti
The young world / Chris Weitz
La terra dei figli / Gipi

Musica

Commenta le storie