La natura della grazia

Copertina del libro con l'immagine di un ragazzo visto di schiena mentre fissa il paesaggio solcato da una ferrovia
La natura della grazia / William Kent Krueger – Neri Pozza, 2017

 

Stati Uniti, primi anni Sessanta. Il tredicenne Frank Drum vive nella piccola cittadina di New Bremen, nel Minnesota, secondo figlio del pastore protestante del luogo. La sorella più grande, Ariel, è una dotata pianista, mentre il fratello più piccolo, Jake, è un timido bambino che fatica a relazionarsi con gli altri a causa di una grave balbuzie. La tranquillità del posto e la vita dei suoi abitanti vengono sconvolte in una calda e afosa estate da una serie di incidenti, che apparentemente nulla hanno a che fare l’uno con l’altro. Deciso a cercare delle risposte, e nonostante gli avvertimenti degli adulti, Frank comincia a frequentare in segreto ragazzi molto più grandi di lui, entrando ben presto in contatto con Warren Redstone, un misterioso indiano che abita nella zona. La sventura, però, busserà presto alla porta della casa della famiglia Drum…

Autore pluripremiato, William Kent Kruger ha dato nuovamente prova della sua bravura con quest’opera che fonde in maniera magistrale giallo e romanzo di formazione, sulla scorta dei grandi romanzi classici della letteratura americana . “La natura della grazia” ha vinto l’Edgar Award nel 2014.

“La serie di morti di quell’estate ebbe inizio con un ragazzino dai capelli dorati e gli occhiali spessi, ucciso sui binari della ferrovia nei pressi di New Bremen. […] Quell’estate la morte venne a visitarci assumendo molte forme: incidente, malattia, suicidio, omicio… Si può pensare che la ricordi come un’estate funesta, ed è proprio così, ma non del tutto.”

Prenotalo in biblioteca

Leggi

In fondo alla palude / Joe R. Lansdale
Jasper Jones / Craig Silvey

Commenta le storie