Il sognatore

Il sognatore / Laini Taylor – Fazi Editore, 2018

Lazlo è un orfano cresciuto da monaci. Per un segno del destino finisce a lavorare presso la biblioteca di Zosma come bibliotecario, potendo così, nel poco tempo libero, tornare alla passione che così tante volte lo ha messo nei guai con i monaci che ritenevano questa fissazione una distrazione dalla preghiera. Questa passione era il mistero della città di Pianto, un luogo leggendario di cui perfino il nome non resta traccia e la si può ricordare soltanto così. Lui sognava di essere un feroce guerriero Tizerkane, pronto a difendere la dimenticata città. Per tutti, Lazlo è solo un sognatore, un eccentrico, uno svitato. Ma arriva in città Eril-Fane, eroe della città di Pianto, in viaggio nel mondo conosciuto per cercare esperti in grado di aiutare la sua città ad uscire dall’oblio e tornare a vivere.

In questo romanzo c’è tutto. Una storia incredibile, fiabesca, unita ad una scrittura ricca, densa benché semplice, ma in grado di dar vita ad una storia ipnotica e magica, un sapore d’altri tempi ed altri mondi.


Ma da quando l’impossibilità impediva a un sognatore di sognare?

Prenotalo in biblioteca

Leggi

L’attraversaspecchi / Christelle Dabos
I doni / Ursula Le Guin
La magia del lupo / Michelle Paver

Musica

Commenta le storie