E la chiamano estate

Copertina del fumetto con l due ragazze protagoniste prese nell'atto di tuffarsi in acqua
E la chiamano estate / Mariko Tamaki, Jillian Tamaki – Bao Publishing, 2014

Anche stavolta le vacanze estive di Rose e della sua famiglia sembrano una replica delle precedenti: stesso cottage in affitto ad Awago Beach, la tranquilla monotonia delle giornate passate tra la spiaggia di giorno e i barbecue serali.
Ma quest’anno qualcosa di diverso c’è: i genitori non fanno altro che discutere e la madre della ragazza, prigioniera di un’ inquietudine che pare non avere spiegazione, sembra allontanarsi sempre più dal marito e dalla figlia.
Fortunatamente Rose può contare sulla presenza dell’esuberante Windy, sempre pronta a trascinare l’amica in qualche fuga serale nel bosco o in maratone di film horror all’insaputa dei genitori.

Splendido fumetto delle cugine Tamaki: un romanzo di formazione illustrato sui rapporti familiari, le amicizie e i primi batticuori nella delicata stagione che segna il passaggio dall’infanzia all’adolescenza.

“Awago Beach è questo posto. Dove la mia famiglia va ogni estate. Da quando…tipo…da sempre. Mio papà dice che Awago è un luogo dove la birra cresce sugli alberi e tutti possono dormire fino alle undici. ”

Prenotalo in biblioteca

Leggi

L’estate gigante / Beatrice Masini

Commenta le storie