Colpa delle stelle

copertina del libro che mostra le mani di una ragazza piene di stelle colorate
Colpa delle stelle / John Green – Rizzoli, 2012

Hazel e Gus si incontrano per la prima volta ad un gruppo di supporto per ragazzi malati di cancro: lui ha accompagnato l’amico Isaac; lei vi è andata su insistenza della madre, che cerca in tutti i modi di spronarla ad uscire di casa. L’intesa tra i due è immediata: l’attrazione fisica, lo stesso senso dell’umorismo e l’esperienza comune di una vita vissuta tra ospedali e medicinali, anche se per Gus il rischio sembra ormai superato, li avvicinano sempre di più.
Ma la vita per una persona malata come Hazel non è facile: dopo un violento attacco e un ricovero in ospedale, Gus decide di regalare alla ragazza il suo Desiderio: un viaggio ad Amsterdam, per incontrare il suo autore preferito e chiedergli che fine fanno i personaggi del suo unico libro dopo la brusca fine dell’opera.

Un toccante romanzo sull’amore e la morte, la vita e la malattia, raccontata in prima persona in tutta la cruda verità e senza falsi buonismi. John Green si dimostra ancora una volta uno scrittore straordinario.

Prenotalo in biblioteca

Leggi

Gridare amore dal centro del mondo / Kyoichi Katayama
Gridare amore dal centro del mondo : fumetto / Kyoichi Katayama, Kazumi Kazui
Bianca come il latte, rossa come il sangue / Alessandro D’Avenia
Voglio vivere prima di morire / Jenny Downham
Come una bolla di sapone / Marie Chartres
Cercando Alaska / John Green

Guarda

Restless / Gus Van Sant

Commenta le storie